Clouzot & C. contro Borsalino & C

153637189-29f8b7de-6260-4c42-8f06-9018d6a4b046Da un’idea dello stesso Harrison, film davvero curioso, sulla scia di Antonio e Placido, mischia noir e comico: abbiamo un insolito Pazzafini (nella parte di un buono!) e Roberto Dell’Acqua nei panni di due meccanici che dopo aver fregato l’identità all’ispettore Clouzot (interpretato anche questo da Dell’Acqua) tenteranno di sabotare i piani criminosi di Borsalino per guadagnare una ricca ricompensa… Si segnala per la sua rarità e per essere uno dei pochi film con Pazzafini nelle vesti di attore principale.

Il sequestro del prof. Anderman, uno scienziato che detiene segreti industriali di notevole importanza, induce l’Interpol a inviare a Roma gli agenti Sandra Marx e George Martin. La ragazza facendosi passare per la figlia dello scomparso personaggio, fa venire in Italia il famoso investigatore francese Clouzot che, tuttavia, viene intercettato dalla banda di Borsalino e ucciso mentre si reca da Fiumicino a Roma. Micione e Tarzan, due spiantati operai dello sfasciacarrozze ove viene portata la macchina dell’assassinato perché venga fatta sparire, venuti casualmente in possesso della valigia di Clouzot, trovano del denaro e una lettera di Sandra che dà appuntamento ad un bar di Grottaferrata per istruzioni e la consegna di altro denaro. I due, assunti i nomi di Clouzot e Antoine, prendono contatto con la ragazza e iniziano goffamente le indagini che ben presto li espongono agli attacchi di Borsalino e della sua banda. Ciò nonostante, a volte difesi e a volte protetti da Sandra e George i due salvano la pelle, individuano il luogo dove è custodito il prigioniero, provocano l’arresto dei delinquenti. Impegnando tutto quanto hanno guadagnato, Micione e Tarzan acquistano la lussuosa macchina di Borsalino e si godono il loro giorno di ricchezza.

GENERE: Poliziesco
ANNO: 1977
REGIA: Mario Pinzauti
ATTORI: Nadir Moretti, Stelio Candelli, Paolo Celli, Italo Gasperini, Robert Hill,
Richard Harrison, Alicia Leoni, Simonetta Marini, Nello Pazzafini, Ovidio Taito.
SCENEGGIATURA: Mario Pinzauti, P. Quincy
FOTOGRAFIA: Giovanni Raffaldi
PRODUZIONE: H.P. INTERNATIONAL
DISTRIBUZIONE: ORANGE
PAESE: Italia
DURATA: 86 Min
FORMATO: SCOPE TECHNICOLOR

Facebooktwittergoogle_pluspinterest