Carambola

Carambola è un film italiano del 1974, diretto da Ferdinando Baldi.

Trama

Coby, ex-militare e campione di biliardo, e il suo amico Rodovan, gigante irascibile e manesco, accettano, per 50.000 dollari, di indagare su un traffico d’armi al confine tra Stati Uniti e Messico, dove è in corso una ennesima rivoluzione.

I due, che usano come esca una pistola ultimo modello, attirano ben presto l’interesse di un losco individuo che, agendo per conto di un certo Max (è questi che smercia le armi ai governativi del Messico) cerca ripetutamente di impossessarsi del formidabile revolver.

Fingendo di cedergli, Coby e l’amico riescono finalmente a entrare in contatto con Max che, ridotto all’impotenza, firma la sua brava confessione di colpa. Quanto al loro compenso, però sono stati tanti i danni provocati da Rodovan nei suoi scoppi d’ira, che dei 50.000 dollari non ne restano che un misero migliaio.

Recensione

 

 

CARAMBOLA è una copia delle commedie western degli spaghetti con Terence Hill e Bud Spencer. Mette in scena due attori che assomigliano molto a quel popolare duo e ha una trama che potrebbero facilmente aver recitato gli attori originali.

E tu sai cosa? È divertente! E’ un western fumettistico efficiente con tanto divertimento. Ferdinando Baldi è uno dei migliori registi western in quanto hai la sensazione che conoscesse e comprendesse il genere come pochi altri e in effetti è un gioco vivace e pieno di azione. Dalle scene di apertura si intuisce subito che ci sara’ divertimento.

La cosa migliore di questa produzione è Paul Smith (POPEYE) che interpreta il ruolo di Spencer. Tutte le scene più divertenti appartengono a lui, comprese le lotte senza fine in cui i suoi avversari scoprono che è duro come l’acciaio. Il pezzo in cui il suo cavallo si stanca e finisce per portarlo è molto originale. Altrove, la trama contorta vede il duo in costante outing con varie fazioni e cattivi (e l’un l’altro) mentre combattono contro il viscido Horst Frank. L’umorismo è denso e veloce e questo film di bell’aspetto finisce per essere impossibile da non apprezzare.

Ferdinando Baldi ha indovinato il clone. Ha trovato i cloni di Terence Hill e Bud Spencer (l’italiano Michael Coby e cioe’ Antonio Cantafora e l’americano Paul Smith) e ha realizzato un film in stile Trinity.

Situazioni divertenti, un sacco di pugni e un’ottima musica di Bixio & Tempera rendono questo film degno di essere visto. Nel caso ve lo stiate chiedendo, il film seguente è stato realizzato quasi dallo stesso cast e dalla stessa troupe: “Carambola filotto … tutti in bucca” ed è divertente come questo.

Curiosità

 

 

È il primo film della coppia Paul L. Smith e Michael Coby, nata come imitazione della coppia Bud Spencer e Terence Hill nei film di serie B.

Uscite all’estero

Italy 13 September 1974
Norway 15 February 1975
West Germany 21 February 1975
Finland 7 March 1975
Sweden 1 May 1975
Denmark 23 May 1975
Belgium 17 March 1978
Philippines 4 September 1979 (Davao)

Titoli all’ estero

Belgium (French title) (dubbed version) Mon nom est Trinita
Denmark Carambola gi’r den en skalle
Spain (alternative title) Carambola
Spain Nos llaman Carambola
Finland Caramba-veljekset
France Mon nom est Trinita
Greece Carambola
Greece (video title) Carambola enantion Trinita
Greece (reissue title) Dyo Trinita trelloi gia samata
Hungary Két legyet egy csapásra!
Sweden Carambola! – Slår alltid först
West Germany Vier Fäuste schlagen wieder zu

Locations

 

 

Studi Elios

Vota la recensione
[Total: 1 Average: 5]
Story
1
Actors
1
Music
1
Director
1
Average
  Loading, please wait yasr-loader

Titolo originale:  Carambola
Paese di produzione Italia
Anno 1974
Durata 100 min
Rapporto 2,35:1
Genere western
Regia Ferdinando Baldi
Soggetto Nico Ducci, Mino Roli
Sceneggiatura Ferdinando Baldi, Nico Ducci, Mino Roli
Produttore Mino Roli
Produttore esecutivo Mino Roli
Casa di produzione Brc Athos
Distribuzione (Italia) Alpherat Film
Fotografia Aiace Parolin
Montaggio Antonietta Zita
Musiche Franco Bixio, Vince Tempera
Scenografia Gastone Carsetti

Interpreti e personaggi

Paul L. Smith: Len Rodovan
Michael Coby: Coby
Horst Frank: Clydeson
William Bogart: Kelly
Pino Ferrara: Sceriffo
Franco Fantasia: il professor Max Laeger
Pedro Sanchez: il rivoluzionario messicano
Luciano Catenacci: il capitano Howard Jones
Pietro Ceccarelli: un cittadino alla fiera
Melissa Chimenti: Pamela
Luigi Antonio Guerra:
Carla Mancini:
Mike Morris:
Nello Pazzafini: uno sgherro di Clydeson
Fred Robsahm:
Claudio Ruffini:
Gaetano Russo: uomo che gioca al biliardo con Ben e Coby
Pietro Torrisi: il soldato di guardia alla prigione

Doppiatori italiani

Glauco Onorato: Len Rodovan
Pino Locchi: Coby
Luciano De Ambrosis: Clydeson
Ferruccio Amendola: Kelly
Carlo Alighiero: il professor Max Laeger
Sergio Fiorentini: il rivoluzionario messicano
Vittoria Febbi: Pamela
Arturo Dominici: uomo che gioca al biliardo con Ben e Coby

FOTO E POSTERS

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterest