I due volti della paura

I due volti della paura (Coartada en disco rojo), film del 1972, diretto da Tulio Demicheli.

Trama

Il professor Miguel Azzini e la dottoressa Paula Lombardo, fidanzati, lavorano entrambi come assistenti del professor Roberto Carli nella clinica di proprietà della moglie dello stesso, Elena. Segretamente innamorata di Miguel e sapendolo in procinto di trasferirsi da Roma in una casa di cura di Milano, Elena cerca di indurlo a rivedere la sua decisione, offrendogli una parte delle azioni della clinica. Qualche tempo dopo, Miguel viene trovato misteriosamente ucciso.

 

COMPRA I Due Volti della Paura (DVD) su AMAZON

loc1_6601

 

 

 

 

 

 

 

 

Il commissario Nardi, incaricato delle indagini, concentra inizialmente i suoi sospetti sul professor Carli, il quale riesce però a fornirgli un alibi convincente. I sospetti si estendono allora a Paula (a favore della quale Miguel aveva sottoscritto una polizza di cento milioni, in caso di propria morte); a Elena, a causa della sua folle passione per Miguel; all’amministratore della clinica, che aveva precedentemente manifestato una certa ostilità nei confronti della vittima. Agendo d’astuzia, il commissario Nardi infine riesce ad indurre l’assassino a commettere una grave imprudenza: autore del delitto si rivela così proprio il primo sospettato, il professor Nardi, il cui alibi risulta, alla prova dei fatti, privo di consistenza.

Commento

Sobrio e indiziario. Curiosità e interesse emergono solo verso la fine, con l’inserimento della toccante sequenza documentaria dell’operazione cardiaca ripresa dal vero: l’estremo realismo e il gioco di sguardi tra Hilton, la Strindberg e Fajardo introducono un accettabile livello di tensione. Simpatiche le caratterizzazioni di Fernando Rey, commissario in crisi di astinenza da fumo, e il suo assistente Zarzo, che cerca invano di far parlare il pappagallo-testimone… Produzione Manolo Bolognini, sinonimo di garanzia.

Locations

 

 

 

Roma lungo Via Portuense nei pressi di Ponte Galeria

Convitto Nazionale Sordi “Antonio Magarotto”.

 

Vota la recensione
[Total: 1 Average: 5]
Story
1
Actors
1
Music
1
Director
1
Average
  Loading, please wait yasr-loader
FOTO E POSTERS

 

 

I due volti della paura
Titolo originale Coartada en disco rojo
Lingua originale spagnolo
Paese di produzione Spagna, Italia
Anno 1972
Durata 88 min
Colore colore
Audio mono
Rapporto 2,35 : 1
Genere poliziesco, thriller
Regia Tulio Demicheli
Soggetto Pedro Mario Herrero
Sceneggiatura Pedro Mario Herrero, Mario di Nardo
Produttore José Gutiérrez Maesso, Manolo Bolognini
Casa di produzione B.R.C. Produzione, Tecisa
Fotografia Manuel Rojas
Montaggio Ángel Serrano
Musiche Franco Micalizzi

Interpreti e personaggi
George Hilton: Dr. Roberto Carli
Fernando Rey: Ispettore Nardi
Luciana Paluzzi: Elena Carli
Anita Strindberg: Dr. Paola Lombardi
Luis Dávila: Dr. Michele Azzini
Eduardo Fajardo: Luisi
Manuel Zarzo: Félix – Assistente dell’Ispettore
Carla Mancini:
Teresa Guayda González: Maria – Cameriera
Dinorah Ayala: Chica limpiaparabrisas
Emilio Portela: Agente

Doppiatori italiani
Pino Colizzi: Dr. Roberto Carli
Carlo Romano: Ispettore Nardi
Rita Savagnone: Elena Carli
Vittoria Febbi: Dr. Paola Lombardi

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterest