E’ morta Theresa Ann Savoy

Fuggita di casa a 16 anni per raggiungere una comune hippy in Sicilia a Terrasini, dove tra l’altro conobbe Giuliana De Sio, Teresa Ann Savoy balzò all’attenzione dei media dopo la sua apparizione sul numero di ottobre 1973 del mensile Playmen.

sa4

L’anno successivo Alberto Lattuada lancerà la sua carriera cinematografica, offrendole la parte della quindicenne ritardata Clotilde in Le farò da padre, dopodiché Miklós Jancsó la volle in Vizi privati, pubbliche virtù (1976) e Il cuore del tiranno (1981).

 

 

 

 

 

sandokan_alla_riscossa

Negli stessi anni la Savoy incontrò Tinto Brass, con cui girò Salon Kitty (1976) e il controverso Caligola (1979) prodotto da Bob Guccione, il proprietario di Penthouse: in quest’ultima pellicola la Savoy ereditò il ruolo di Drusilla da Maria Schneider, che all’ultimo momento decise di non voler girare scene di nudo, defilandosi dal progetto.

 

 

 

sa3

Non mancandole neppure lavori televisivi quali La tigre è ancora viva: Sandokan alla riscossa! (1977), Poco a poco (1980), La Certosa di Parma (1982) e Rose (1989), negli anni Ottanta reciterà al cinema al fianco di Stefania Sandrelli in La disubbidienza (1981) di Aldo Lado e D’Annunzio di Sergio Nasca (1987), Il ragazzo di Ebalus (1984) di Giuseppe Schito e La donna del traghetto (1986) di Amedeo Fago.

Nello stesso anno la Savoy abbandonò improvvisamente le scene, salvo ritornare per un ultima apparizione in La fabbrica del vapore (2000) di Ettore Pascucci.

Teresa Ann Savoy viveva a Milano e ha due figli.

Nel film I cento passi del 2000 di Marco Tullio Giordana sulla vita di Peppino Impastato, ambientato tra Cinisi e Terrasini, viene impersonata dall’attrice Lena Guthorsen.

 

sa2

 

 

 

 

 

 

 

Filmografia Cinema
Le farò da padre, regia di Alberto Lattuada (1974)
Salon Kitty, regia di Tinto Brass (1976)
Vizi privati, pubbliche virtù, regia di Miklós Jancsó (1976)
Caligola, regia di Tinto Brass (1979)
La disubbidienza, regia di Aldo Lado (1981)
Il cuore del tiranno, regia di Miklós Jancsó (1981)
Il ragazzo di Ebalus, regia di Giuseppe Schito (1984)
La donna del traghetto, regia di Amedeo Fago (1986)
Innocenza, regia di Villi Hermann (1986)
D’Annunzio, regia di Sergio Nasca (1987)
La fabbrica del vapore, regia di Ettore Pascucci (2000)

Televisione
La tigre è ancora viva: Sandokan alla riscossa!, regia di Sergio Sollima (1977), film TV
Poco a poco (1980), miniserie TV in 3 episodi
Terzo episodio della miniserie TV La certosa di Parma (1982)
Capitaine X (1983), miniserie TV
Thermotel, L’estampille e Filière poison, episodi della miniserie TV Brigade verte (1985)
Addio maschio crudele, episodio della miniserie TV Quando arriva il giudice (1986)
Rose, episodio della miniserie TV Quattro storie di donne (1989)

Facebooktwittergoogle_pluspinterest