Gary Oldman come Winston Churchill

A un pranzo per la Focus Features al CinemaCon svoltosi Mercoledì, Gary Oldman è salito sul palco per presentare Darkest Hour di Joe Wright. Ha detto al pubblico che ha trascorso centinaia di ore in sala trucco, e nel filmato mostrato al pubblico, è irriconoscibile,  assumendo la forma e la voce dell’ iconico Winston Churchill.

“Una volta  iniziato a scoprire chi fosse l’uomo, non ho mai  tanto avuto piacere a interpretare un personaggio in vita mia”, ha detto Oldman che interpreta Churchill nel film. La storia si svolge nell’arco di cinque settimane nel 1915, le prime settimane di  Churchill come Primo Ministro.

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterest