Getaway

Getaway!  (The Getaway) è un film del 1972 diretto da Sam Peckinpah, interpretato da Steve McQueen e Ali MacGraw.

È tratto dal romanzo Getaway di Jim Thompson, adattato per il cinema da un giovane Walter Hill, all’inizio della sua carriera.

Trama

“Doc” McCoy è rinchiuso in prigione perché i suoi complici lo hanno incastrato dopo aver scambiato un prigioniero per un bel po’ di soldi. Doc sa che Jack Benyon, un ricco uomo d’affari, sta per combinare qualcosa di grosso, una rapina in grande stile. Così, Doc dice a sua moglie Carol di parlare con Benyon e dirgli che lui è sul mercato, se solo Benyon riuscirà a tirarlo fuori di prigione.

Quando McCoy esce di prigione, il suo compito è quello di svaligiare una banca, fianco a fianco con chi lo ha consegnato alla giustizia. La rapina va male, uno dei due complici di Doc uccide una guardia giurata e lui stesso muore, ucciso per mano di Rudy Butler, l’altro complice.

Arrivati in una radura sicura, Doc spara a Rudy Butler, che lo voleva ammazzare. Porta i soldi con sé. Dopo una serie di svariate peripezie, tra cui la perdita temporanea della valigetta con i soldi, lo sfiorato arresto, una sparatoria in un centro cittadino ed un’ennesima sparatoria ad un motel di El Paso, McCoy riesce a superare la frontiera del Messico con sua moglie Carol.

Il film è stato candidato al Golden Globe per la migliore colonna sonora originale e al Golden Reel Award per il miglior montaggio sonoro

 

COMPRA GETAWAY ITALIANO OR U.S. AND CANADA

 

Commento

Grande film diretto dal genio Sam Peckinpah e scritto da Walter Hill. Basterebbero il disilluso McQueen e Ali MacGraw rapinatori on the road per renderlo un cult assoluto. Ma ci sono anche le sparatorie violentissime, i ralenti di Sam e la rapina a orologeria più bella vista al cinema. Ben Johnson e Al Lettieri sono i cattivissimi antagonisti dei nostri anti-eroi. Fin dalle prime scene si percepisce che si tratta di un film di qualità e lo conferma l’equilibrata regia di Peckinpah, abile nel curare i dettagli. Ma il resto tende a non dare riferimenti precisi, la vitalità della storia è prevalentemente intrinseca. Ci sono due caratterizzazioni notevoli in Getaway: quella di Steve McQueen (naturalmente) e quella di Al Lettieri (la migliore nella sua carriera, credo). McQueen è in un momento della sua vita perfetto per interpretare “Doc” McCoy, una specie di alter ego, completamente disilluso, cool (in tutti i sensi), ma che pensa al resto della sua vita positivamente. Non ha bisogno di nessuno, non chiede niente a nessuno, nemmeno a Carol (MacGraw) che, per amore, fa di testa sua. Ottima la regia. Bella la musica affidata a Quincy Jones.

Vota la recensione
[Total: 2 Average: 5]
Story
2
Actors
2
Music
2
Director
2
Average
  Loading, please wait yasr-loader
FOTO E POSTERS

 

Titolo originale     The Getaway
Paese di produzione     USA
Anno     1972
Durata     122 min
Colore     colore
Audio     sonoro
Genere     thriller, azione
Regia     Sam Peckinpah
Soggetto     Jim Thompson (romanzo)
Sceneggiatura     Walter Hill
Produttore     David Foster, Mitchell Brower, Gordon T. Dawson (produttore associato)
Casa di produzione     Solar Productions, Foster-Brower Productions, First Artists
Fotografia     Lucien Ballard
Montaggio     Robert Wolfe (consulenza di Roger Spottiswoode)
Effetti speciali     Bud Hulburd
Musiche     Quincy Jones
Scenografia     Ted Haworth, Angelo Graham, George R. Nelson (set decorator)
Costumi     Kent James (uomini), Barbara Siebert (donne), Ray Summers (supervisore)
Trucco     Al Fleming, Jack Petty

Interpreti e personaggi

Steve McQueen: Carter ‘Doc’ McCoy
Ali MacGraw: Carol Ainsley McCoy
Ben Johnson: Jack Beynon
Sally Struthers: Fran Clinton
Al Lettieri: Rudy Butler
Slim Pickens: cowboy
Richard Bright: ladro alla stazione ferroviaria
Jack Dodson: Harold Clinton
Dub Taylor: Laughlin
Bo Hopkins: Frank Jackson
Roy Jenson: Cully
John Bryson: contabile

Doppiatori italiani

Cesare Barbetti: Steve McQueen
Ludovica Modugno: Ali MacGraw
Arturo Dominici: Ben Johnson
Flaminia Jandolo: Sally Struthers
Glauco Onorato: Al Lettieri
Stefano Sibaldi: Slim Pickens
Gianfranco Bellini: Jack Dodson
Carlo Romano: Dub Taylor
Cesare Polacco
Alessandro Sperlì
Vinicio Sofia
Franca Dominici
Luciano De Ambrosis
Sergio Fiorentini
Gianni Marzocchi
Roberto Chevalier
Manlio De Angelis
Pino Locchi
Vittorio Cramer

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterest