Gli specialisti

Gli specialisti è un film del 1969 diretto da Sergio Corbucci.

Hud Dixon, un pistolero che indossa un panciotto di maglie di metallo, arriva a Blackstone. In quella città è stato linciato suo fratello Charlie, accusato ingiustamente di essere l’autore di un furto alla banca. Il suo scopo è quello di trovare il vero responsabile del furto e recuperare il bottino della rapina misteriosamente scomparso. Dopo essere sfuggito a un agguato uccide a mani nude Boot Johnson, un uomo sospettato di essere tra i sicari di suo fratello. Prima di essere arrestato se ne va dopo essersi liberato della sorveglianza dello sceriffo Gideon. Quest’ultimo, però, non demorde. Lo insegue e finisce per unirsi a lui nella ricerca della verità.

COMPRA IL  DVD IN ITALIANO (CLICCA L’ IMMAGINE O IL TITOLO QUI SOTTO)

Gli Specialisti

Trama

Da El Diablo, un messicano senza un braccio un po’ bandito e un po’ rivoluzionario, apprendono informazioni decisive. Pian piano Hud scopre che la rapina e l’uccisione di suo fratello nascono dal tentativo di Virginia Pollywood, proprietaria della banca, di impadronirsi dei soldi depositati nei suoi forzieri.

Quando El Diablo cattura la donna e tenta di mettere le mani sul bottino uccidendo lo sceriffo Gideon, Hud non sta a guardare. Affronta il messicano e la sua banda e dopo averli eliminati dà fuoco al denaro che è stato la causa di tanto spargimento di sangue. Ferito, trova ancora la forza di mettere in fuga un gruppetto di giovani ladruncoli che ha tentato di impadronirsi di Blackstone approfittando delle mancanza di autorità, poi sale in sella e se ne va.

Commento

In un’alternanza di violenza e ironia, Corbucci attua una pregevole contaminatio tra i suoi precedenti western (il fango e la ferocia di Django; i monti innevati, lo sceriffo integro ma ingenuo e la vena malinconica di Silenzio), recuperi leoniani (il gilet metallico) e alcune bizzarrie post-sessantottine come gli hippies tossici e sbandati, l’avidità borghese e l’insistenza sui nudi. Per il suo battesimo western Halliday costituisce un curioso terzetto insieme a Moschin e Adorf, bandito monco con biografo atterrgato. Splendida la Fennec.

Corbucci, affiancato da uno spaesato ma efficacissimo (soprattutto nel finale) Hallyday, tinge con mano sapiente e amaro pessimismo una storia ricca di colpi di scena e momenti di alta suspense introducendo un discorso sull’avidità e sul concetto di vendetta abbastanza inedito per il genere.

Curiosità

Uscite all’estero

Italy     26 November 1969
West Germany     10 April 1970
France     24 April 1970
Finland     16 October 1970
Netherlands     24 December 1970
Turkey     5 April 1971
Denmark     31 March 1975

Titoli all’ estero

Drop Them or I’ll Shoot
Brazil     O Especialista – O Vingador de Tombstone
Denmark     Seksløber-specialisten
Spain     El especialista
Finland     Lännen spesialisti
France     Le spécialiste
Hungary     A szakértő
Netherlands     In het voetspoor van Django
Turkey (Turkish title)     Kardes Intikami
USA     Specialists
Europe (English title)     The Specialist
West Germany     Fahrt zur Hölle ihr Halunken

Locations

Cortina d’Ampezzo, Belluno, Veneto, Italy

Vota la recensione
[Total: 1 Average: 5]

 

Story
1
Actors
1
Music
1
Director
1
Average
  Loading, please wait yasr-loader

 

Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia, Francia, Germania Ovest
Anno 1969
Durata 104 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere western
Regia Sergio Corbucci
Soggetto Sabatino Ciuffini, Sergio Corbucci
Sceneggiatura Sabatino Ciuffini, Sergio Corbucci
Casa di produzione Adelphia Cinematografica, Les Films Marceau, Neue Emelka
Distribuzione (Italia) Magna
Fotografia Dario Di Palma
Montaggio Elsa Armanni
Musiche Angelo Francesco Lavagnino
Scenografia Enrico Job

Interpreti e personaggi
Johnny Hallyday: Hud
Gastone Moschin: Sceriffo
Mario Adorf: El Diablo
Françoise Fabian: Virginia Pollywood
Sylvie Fennec: Sheba
Serge Marquand: Boot
Angela Luce: Valencia
Gino Pernice: Romero
Mimmo Poli: Barman

Doppiatori italiani
Sergio Graziani: Hud
Aldo Giuffré: El Diablo
Fiorella Betti: Virginia Pollywood
Vittoria Febbi: Sheba
Carlo Alighiero: Boot
Oreste Lionello: Romero
Vinicio Sofia: Barman
Pino Locchi: voce narrante nel trailer

FOTO E POSTERS

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterest