Gli ultimi giganti

Gli ultimi giganti (The Last Hard Men) è un film del 1976 diretto da Andrew V. McLaglen.

È un film western statunitense con Charlton Heston, James Coburn, Christopher Mitchum e Barbara Hershey. È basato sul romanzo del 1969 Gun Down di Brian Garfield.

Trama

Nel 1909 in Arizona, il capitano Sam Burgade ex ranger, è in pensione. Confidando di vivere finalmente tranquillo, viene a sapere che il suo vecchio nemico Zach Provo è scappato dalla prigione di Yuma con altri detenuti. Provo è convinto che Burgade sia responsabile della morta della moglie e vuole vendicarsi. Anni prima, infatti, Provo era quasi riuscito a uccidere Burgade, ma quest’ultimo era sopravvissuto, ed era riuscito a far rinchiudere Provo in prigione.

Provo, saputo dove vive Burgade rapisce sua figlia, Susan, con l’intento di farsi inseguire dall’ex ranger. Burgade e l’uomo di cui sua figlia è innamorata inseguono Provo e la sua banda. Il piano di Provo è di tendere una trappola a Burgade, ben sapendo che questi è sulle loro tracce per salvare la figlia. Una volta che Provo è sicuro che Burgade sia vicino, si accampa su una collina e lo aspetta. Poi quando è sicuro che Burgade lo possa vedere e, contando sul fatto che due dei suoi uomini sono attratti da Susan, gliela fa violentare, sperando in questo modo che Burgade venga fuori dal suo nascondiglio in modo da ucciderlo. Ma l’uomo che è con Burgade, lo stordisce in modo da non farlo uscire allo scoperto, salvandogli in questo modo la vita.

Dopo aver eliminato tutti gli evasi, Burgade si trova faccia a faccia con Provo e, quando sembra che abbia la peggio, riesce a uccidere Provo e a vendicarsi.

Commento

Utilizzando un tema abbastanza comune, la vedetta, McLaglen ricava un western assai solido sebbene molto da “viale del tramonto”; non è un difetto, anzi, lo considererei un pregio perché in un periodo nel quale i gusti delle persone si spostavano verso nuovi lidi, il regista ha il merito di dimostrare all’atto pratico che il western può sfornare ancora prodotti credibili e smerciabili. Il punto di forza sta nell’equilibrio fra protagonista e antagonista, senza che l’uno prevarichi sull’altro. A questo va aggiunta una tensione pressoché costante.

Belle ambientazioni, ottimi i due protagonisti, Heston (doppiato da Cigoli) granitico, Coburn (da Rino Bolognesi) implacabile nella sua ossessione, Parks come sempre fa lo sceriffo. Bravi anche Parks (lo sceriffo) e la Hershey (la figlia rapita). Musiche di Goldsmith.

Curiosità

Il film, diretto da Andrew V. McLaglen su una sceneggiatura di Guerdon Trueblood con il soggetto di Brian Garfield (autore del romanzo),  fu prodotto da Walter Seltzer e Russell Thacher per la Twentieth Century Fox Film Corporation e girato a Old Tucson e nel Pena Blanca Canyon in Arizona.  Il titolo di lavorazione fu Burgade

Distribuzione

Il film fu distribuito con il titolo The Last Hard Men negli Stati Uniti dal 1º giugno 1976 (première a New York il 23 aprile 1976)  al cinema dalla Twentieth Century Fox Film Corporation.

Altre distribuzioni:

in Francia il 14 luglio 1976 (La loi de la haine)
nei Paesi Bassi il 26 agosto 1976 (De laatste schietgiganten)
in Finlandia il 26 novembre 1976
in Danimarca il 28 gennaio 1977 (De sidste hårde mænd)
in Portogallo il 5 agosto 1977 (A Lei do Ódio)
in Svezia il 22 agosto 1977 (De vilda männen)
in Norvegia il 17 gennaio 1978
in Turchia nel marzo del 1982 (Seni gömmeye geldim)
in Canada (La loi de la haine)
in Germania Ovest (Der Letzte der harten Männer)
in Spagna (Los últimos hombres duros)
in Grecia (O nomos tou misous)
in Romania (Ultima urmarire)
in Slovenia (Zakon sovrastva)
in Italia (Gli ultimi giganti)

Locations

San Manuel, Arizona, USA
(Train scene in mountains)
Sonoran Desert, Arizona, USA
Saguaro National Park, Arizona, USA
Old Tucson – 201 S. Kinney Road, Tucson, Arizona, USA
Empire Ranch, Sonoita, Arizona, USA
Ruby, Arizona, USA
Santa Catalina Mountains, Arizona, USA
Sonoita, Arizona, USA
Sierrita Mountains, Arizona, USA
Arivaca, Arizona, USA
Winkelman, Arizona, USA
Hayden, Arizona, USA
Dudleyville, Arizona, USA
Mammoth, Arizona, USA
(Wood trestle bridge scene at Tucson Wash Trestle)
Kearney, Arizona, USA
Superstition Mountains, Arizona, USA
Pena Blanca Canyon, Arizona, USA

Vota la recensione
[Total: 1 Average: 4]

 

Story
1
Actors
1
Music
1
Director
1
Average
  Loading, please wait yasr-loader

 

FOTO E POSTERS

 

 

Gli ultimi giganti
Titolo originale     The Last Hard Men
Lingua originale     inglese
Paese di produzione     Stati Uniti d’America
Anno     1976
Durata     98 min
Rapporto     2,35 : 1
Genere     western
Regia     Andrew V. McLaglen
Soggetto     Brian Garfield
Sceneggiatura     Guerdon Trueblood
Produttore     Walter Seltzer, Russell Thacher
Produttore esecutivo     William Belasco
Casa di produzione     Twentieth Century Fox Film Corporation
Fotografia     Duke Callaghan
Montaggio     Fred A. Chulack
Effetti speciali     Paul Stewart
Musiche     Jerry Goldsmith
Scenografia     Edward C. Carfagno (art director)
Bob Signorelli (set decorator)
Trucco     Lon Bentley, Adele Taylor

Interpreti e personaggi

Charlton Heston: Sam Burgade
James Coburn: Provo
Barbara Hershey: Susan Burgade
Jorge Rivero: Menendez
Michael Parks: Noel Nye
Larry Wilcox: Shelby
Thalmus Rasulala: Weed
Morgan Paull: Shiraz
John Quade: Gant
Robert Donner: Lee Roy
Sam Gilman: Dutch Vestal
James Bacon: vicesceriffo Jetfore
Riley Hill: Gus
Dick Alexander: Bo Simpson
Yolanda Schutz: Paloma
Alberto Piña: bottegaio
David Herrera: poliziotto indiano
Christopher Mitchum: Hal Brickman

Doppiatori italiani

Emilio Cigoli: Sam Burgade
Rino Bolognesi: Provo

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterest