I tre avventurieri

I tre avventurieri (Les aventuriers) è un film del 1967 diretto da Robert Enrico.

Due amici, Manu e Roland, dopo il fallimento della loro attività, decidono, insieme a Letizia, una giovane scultrice disillusa per i propri insuccessi artistici, di recuperare un aereo inabissatosi presso la costa congolese mentre trasportava un carico d’oro. Giunti in Congo, i tre si imbattono nel pilota dell’aereo che si unisce a loro per individuare il relitto dell’apparecchio.

Dopo aver recuperato il tesoro ed in seguito alla morte di Letizia, avvenuta durante una sparatoria con un gruppo di banditi interessati ad impossessarsi dell’oro, Manu e Roland consegnano la quota spettante alla ragazza al cuginetto di lei, un bambino che vive in un’isola della costa bretone nella quale Letizia diceva di voler andare ad abitare. Qui mentre Roland sta acquistando un vecchio fortino per trasformarlo in un albergo, giunge anche il gruppo dei banditi per tentare nuovamente di impossessarsi del tesoro con la forza.

Commento
Due amici, che sopravvivono di espedienti, insieme ad una amica vanno in Congo a trovare un tesoro sommerso. Riescono a trovarlo ma… Ottimo film d’avventura, come al giorno d’oggi non se ne fanno più. Gran ritmo, diversi momenti memorabili, a partire da uno strepitoso finale e personaggi ottimamente delineati. Memorabile l’accoppiata Delon/Ventura, con il secondo in uno dei suoi ruoli più belli di sempre. Ottimo anche Reggiani. Colonna sonora, di François De Roubaix, assolutamente memorabile. Da riscoprire.

Titolo originale Les aventuriers
Paese di produzione Francia, Italia
Anno 1967
Durata 112 minuti
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35:1
Genere avventura, drammatico
Regia Robert Enrico
Soggetto José Giovanni
Sceneggiatura Robert Enrico, Robert Enrico, Pierre Pelegri
Produttore Gérard Beytout, René Pignières
Casa di produzione Compagnia Generale Finanziaria Cinematografica, Société Nouvelle de Cinématographie
Fotografia Jean Boffety
Montaggio Jacqueline Meppiel
Effetti speciali Paul de Roubaix, Jean Falloux
Musiche François de Roubaix
Scenografia Jacques D’Ovidio
Costumi Paco Rabanne
Trucco Boris de Fast

Interpreti e personaggi
Alain Delon: Manu
Lino Ventura: Roland
Joanna Shimkus: Laetitia
Serge Reggiani: il pilota
Hans Meyer: il mercenario
Odile Poisson: Yvette
Valéry Inkijinoff: Kyobaski
Irène Tunc: segretaria di Kyobaski

Doppiatori italiani
Emilio Cigoli: Roland

Facebooktwittergoogle_pluspinterest