Joss il professionista

Joss il professionista (Le professionnel) è un film poliziesco francese del 1981, diretto da Georges Lautner, interpretato rispettivamente da Jean-Paul Belmondo, Robert Hossein e Jean Desailly.

La storia è tratta dal romanzo del 1976 Death of a Thin-Skinned Animal di Patrick Alexander.

La colonna sonora è stata composta, orchestrata e diretta dal maestro Ennio Morricone e il tema musicale Chi Mai ha avuto molta fama ed è tuttora riconosciuto come uno dei più grandi successi del celebre compositore italiano.

Trama

Parigi, 1981. Un agente dei servizi segreti francesi, Joss Beaumont, viene incaricato dai propri superiori di eliminare il presidente locale di una piccola repubblica dell’Africa Settentrionale, il colonnello Njala, colpevole di aver violato con la sua politica estera, gli interessi politici della Francia.

Dopo un po’ di tempo, però, tra varie trattative da parte dei due paesi, la situazione estera cambia, e Joss viene tradito dai suoi superiori ed arrestato dalle autorità africane, con l’accusa di aver attentato alla vita del presidente. Durante il periodo della sua prigionia in Africa, Beaumont capirà che per ritornare in Francia non avrà altra possibilità che tentar la fuga, anche a costo della propria vita.

Giunta l’occasione propizia, Joss riuscirà a tornare a Parigi, e una volta giunto in città, prenderà segretamente contatto con i suoi superiori, comunicando loro che egli è ancora disposto a concludere il lavoro, in vista della visita ufficiale del presidente Njala al Palazzo dell’Eliseo. La preparazione tattica di Beaumont è superlativa, uccide Rosin e con un abile tranello riesce a entrare nel castello dove risiede il presidente Njala. Qua beffa tutti coloro che lo avevano tradito: con uno stratagemma unico fa in modo che l’ispettore Farges uccida Njala. Joss si ritrova ora braccato dalle autorità, e consapevole del rischio comportato dal suo tentativo di vendetta personale, andrà incontro alla propria sorte, preso di mira da vari cecchini, appostati alle finestre del palazzo dove si teneva l’incontro, con la risolutezza e la determinazione di un uomo che ormai non ha più niente da perdere.

All’epoca della sua uscita, il film riscosse un ottimo successo al botteghino, ottenendo grandi pareri e splendide recensioni da parte della critica francese, che ne ossequiò specialmente le magistrali performance di Jean-Paul Belmondo e di Robert Hossein, la straordinaria qualità tecnica della pellicola e la maestosa colonna sonora del maestro Ennio Morricone.

Le sequenze ambientate in Africa sono state in realtà girate nella zona della Camargue, in Francia, in piena estate.

All’interno del film tra le scene d’azione del film è presente un celebre inseguimento automobilistico tra una Fiat 131 Supermirafiori terza serie (guidata da Jean-Paul Belmondo) ed una Peugeot 504 (con alla guida Bernard-Pierre Donnadieu).

Il duello sotto il sole, epico ed emozionante, tra Jean-Paul Belmondo e Robert Hossein, ha dichiarato, in più interviste Georges Lautner, si tratta di un omaggio che il regista francese ha voluto fare a Sergio Leone. Da notare lo stesso autore delle colonne sonore dei western leoniani e del poliziesco in questione: Ennio Morricone.

Commento

Poliziesco con una certa suspence che fece impazzire i francesi , sempre sul filo dell’inverosimile. Il percorso scaltro e orgoglioso di un antieroe, l’agente dei servizi segreti Joss (un bravo Belmondo), deciso a terminare una guerra cominciata due anni prima. Secondo al protagonista il grande Hossein, qui nei panni di un odiosissimo poliziotto definito grande quanto bastardo.  Il film ha soprattutto un pregio: lo spettatore tende, per un moto psicologico irresistibile, a identificarsi col protagonista, solo contro tutti e coi motivi della sua (giusta) vendetta; ciò consente la tenuta della tensione e un piacevole intrattenimento. Lautner dirige in modo impeccabile.

Locations

Camargue, Bouches-du-Rhône, France.

 

professionnel03

 

 

 

 

 

 

 

 

Gare du Nord, 18 Rue de Dunkerque, Paris, France.

garedunord2_professionnel

 

 

 

 

 

 

Allée des Cygnes under the Pont de Bir-Hakeim, Paris, France.

alleedescygnesbirhakeim_leprofessionnel

 

 

 

 

 

 

Square Alboni, Paris, France.

squarealboni1_leprofessionnel

 

 

 

 

 

 

5 Rue des Eaux, Paris, France

belmondoswifesapt_5_ruedeseaux

 

 

 

 

 

 

Westin Paris (formerly Hotel Inter-Continental), 3 Rue Rouget de l’Isle, Paris, France.

westinbackentrance_leprofessionnel

 

 

 

 

 

 

Rue Rouget de l’Isle, Paris, France.

westinbackentrancestreet_leprofessionnel

 

 

 

 

 

 

Avenue Emile Deschanel, Paris, France.

valerasaptentrance_1_aveemiledeschanel

 

 

 

 

 

 

Palais de Chaillot, Jardins du Trocadéro, Paris, France

chaillotcarchase3

 

 

 

 

 

 

Résidence du Point du Jour, 1 Avenue Pierre Grenier, 92100 Boulogne-Billancourt, Hauts-de-Seine, France.

0_101ae5_f49263bf_xl

 

 

 

 

 

 

Château de Maintenon, Place Aristide Briand, 28130 Maintenon, Eure-et-Loir, France

chateau1_professionnel

 

 

 

 

 

 

Vota la recensione
[Total: 1 Average: 5]
Post / Page Order By:  Most Rated | Highest Rated
The Old Man and the Gun

[Total:9    Average 4.8]
Joko – Invoca Dio… e muori

[Total:2    Average 4.5]
L’uomo venuto dalla pioggia

[Total:2    Average 4.5]
La battaglia dell’ ultimo panzer

[Total:2    Average 3.5]
OSS 117 A TOKIO SI MUORE

[Total:2    Average 4.5]
…E INTORNO A LUI FU MORTE

[Total:2    Average 3]
Revolver

[Total:2    Average 5]
Il giocattolo

[Total:2    Average 5]
Lo Zingaro

[Total:2    Average 5]
Pronto… c’è una certa Giuliana per te

[Total:2    Average 5]
Post / Page Order By:   Most Rated | Highest Rated
Rollerball

[Total:2    Average 5]
Fango bollente

[Total:2    Average 5]
Mio caro assassino

[Total:2    Average 5]
Revolver

[Total:2    Average 5]
L’orca assassina

[Total:2    Average 5]
Operazione 3 gatti gialli

[Total:2    Average 5]
Starsky & Hutch

[Total:2    Average 5]
Il sorpasso

[Total:2    Average 5]
Con la rabbia agli occhi

[Total:2    Average 5]
L’uomo senza memoria

[Total:2    Average 5]
FOTO E POSTERS

 

 

Titolo originale     Le professionnel
Paese di produzione     Francia
Anno     1981
Durata     105 min.
Colore     colore
Audio     sonoro
Genere     poliziesco, noir, spionaggio
Regia     Georges Lautner
Soggetto     Patrick Alexander (romanzo)
Sceneggiatura     Michel Audiard, Georges Lautner, Annie Maurel, Jacques Audiard (non accreditato)
Produttore     Alain Belmondo
Produttore esecutivo     Renè Chateau
Casa di produzione     Studio Canal
Distribuzione (Italia)     Eagle Pictures
Fotografia     Henri Decaë
Montaggio     Michel David
Musiche     Ennio Morricone
Scenografia     Eric Moulard
Costumi     Paulette Breil

Interpreti e personaggi

Jean-Paul Belmondo: Joss Beaumont
Robert Hossein: Il Commissario Rosin
Jean Desailly: Il Ministro
Michel Beaune: Il Capitano Valeras
Jean-Louis Richard: Il Colonnello Martin
Marie-Christine Descouard: Doris Frederiksen
Bernard-Pierre Donnadieu: L’Ispettore Farges
Pierre Saintons: Il Presidente Njala
Elisabeth Margoni: Jeanne Beaumont
Cyrielle Claire: Alice Ancelin
Gerard Darrieu: L’Ispettore Picard
Jacques Canselier: L’uomo con i fiori

Doppiatori italiani

Pino Locchi: Joss Beaumont
Sergio Rossi: Il Commissario Rosen
Gianni Marzocchi: Il Ministro
Luciano De Ambrosis: Il Capitano Valeras
Manlio De Angelis: Il Colonnello Martin
Angelo Nicotra: L’Ispettore Farges
Sandro Iovino: Il Presidente Njala
Vittoria Febbi: Jeanne Beaumont
Ferruccio Amendola: L’Ispettore Picard

Facebooktwittergoogle_pluspinterest