L’uomo dal cuore di ferro

L’uomo dal cuore di ferro (HHhH, noto anche con il titolo The Man with the Iron Heart[1]) è un film del 2017 diretto da Cédric Jimenez.

Il film è un adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Laurent Binet ed è incentrato sull’Operazione Anthropoid, che portò all’assassinio del leader nazista Reinhard Heydrich. Fanno parte del cast principale Jason Clarke, Rosamund Pike, Jack O’Connell, Jack Reynor e Mia Wasikowska.

Trama

Nel 1942, quando il Terzo Reich è all’apice del suo potere, la resistenza cecoslovacca a Londra decide di pianificare un’ambiziosa operazione militare, denominata Operazione Anthropoid. I paracadutisti Jozef Gabčík e Jan Kubiš vengono inviati a Praga per assassinare il più spietato leader nazista Reinhard Heydrich.

Recensione

 

 

Questo film potrebbe non essere perfetto ma è uno sforzo solido e certamente di interesse per coloro che hanno studiato questo periodo storico e i principali attori che hanno modellato gli eventi.

Reinhard Heydrich era proprio un tale individuo e ciò che questo film fa, dove “ANTHROPOID” tra gli altri ha fallito, è stato quello di mostrare oltre ad Heydrich,  l’eroismo dei combattenti della resistenza cechi che hanno progettato di ucciderlo per giustificati motivi.

Heydrich non fu mai veramente un animale politico e non nutrì alcun interesse per i nazisti finché sua moglie non arrivò e lo convinse a unirsi a lei. Se non fosse stato espulso dalla Marina, la sua  storia sarebbe stata scritta in modo molto diverso e questo film ci mostra come questi eventi minori abbiano portato alla creazione di un mostro.

L’ unica lamentela sulla trama di questo film è che non ci dice molto sulle opinioni di Heydrich nei confronti degli ebrei e sul suo ruolo nella creazione della soluzione finale, ma altri film come “CONSPIRACY” della HBO aproseguiranno la strada per far luce su quella domanda per gli spettatori interessati.

La debolezza intrinseca del film e’ che sta cercando di condensare la vita di Heydrich in due ore, spiegando anche gli intrighi che portarono al suo assassinio. Potrebbe essere stato un compito arduo per ogni regista, ma allo stesso tempo non è un film destinato al consumo di massa. Non è un film per appuntamenti né per la famiglia, ma interessa solo a chi ama la storia.

Quasi tutto è storicamente accurato fino agli orologi,   Hanomags SdKfz (auto blindate), vestiti, uniformi. Tutta la città degli extra. The Street Cars, non è qualcosa che la CGI moderna può fare.

Avendo tutti questi oggetti di scena autentici, questo ha aggiunto molta credibilità al film.

L’Asymmetric Warfare (Guerrilla Warfare) ha sempre avuto ripercussioni in quanto gli U.S. Office of Strategic Services (O.S.S.) in seguito hanno scoperto di fare missioni simili nella Francia occupata e in altre nazioni occupate NAZI.

Uccidere il maggior numero di nemici mentre si salva l’ultimo proiettile per se stessi invia al nemico un diverso tipo di messaggio. Per un bel po ‘gli operatori sono stati addestrati a spararsi all’occhio destro o sinistro, non alla tempia della testa (non una morte assicurata al 100%).

L’ostilità tra l’esercito tedesco (Wehrmacht) e la SS viene visualizzata brevemente. Molti non si rendono conto dell’odio tra la SA Sturmabteilung e la SS Schutzstaffel con i massacri delle SS della SA, come illustrato in questo film. Mentre le battute di recitazione di Jason Clarke sono di prima qualità, concordo con un altro recensore, che Clarke, fisicamente, manca dell’aspetto liscio ed effeminato nella vita – così stranamente in contraddizione – col mostro sadico che era, Reinhard Heydrich.

Rosamond Pike è deliziosa e il suo ritratto di Lena Heydrich, stellare. Visivamente, il film è una festa per gli occhi e l’attenzione al dettaglio mette lo spettatore nel a suo agio. Il fil  è un mix equilibrato di dramma, erotismo, brutalità e azione.

Curiosità

 

 

I tram mostrati nel film sono dipinti di giallo, i tram di Praga erano e sono ancora dipinti di rosso.

L’attore che interpreta Heydrich non sembra affatto lui – anche il suo colore dei capelli è sbagliato.

La scena in cui una prostituta visita Heydrich mentre suona il violino e sua moglie è a casa ad ascoltare il loro figlio suonare il piano, c’è un primo piano delle sue scarpe, che sono scarpe moderne con tacchi a spillo, non i tipi di scarpe con tacchi spessi che le donne indossavano nel 1942.

Durante il primo assalto da parte dei tedeschi sulla chiesa, uno dei combattenti della resistenza e’ visto sparare con una mitragliatrice  Bren agli attaccanti. Nella breve pausa dopo che l’attacco iniziale è stato respinto, l’arma ora è in effetti una mitragliatrice leggera ZB-30 ceca, un precursore del Bren.

Il titolo si riferisce all’acronimo del tedesco Himmlers Hirn heißt Heydrich, ovvero «il cervello di Himmler si chiama Heydrich». Cédric Jimenez ha diretto il film sulla base della sceneggiatura che ha scritto con David Farr e Audrey Diwan, Il film è stato finanziato da Légende Films, Adama Pictures, Echo Lake Entertainment e FilmNation Entertainment.

Le riprese del film sono incominciate il 14 settembre 2015 a Praga e Budapest, e si sono concluse nel febbraio 2016

Uscite all’estero

France     9 May 2017     (Paris, France) (premiere)
Czech Republic     25 May 2017
Slovakia     25 May 2017
France     7 June 2017
Spain     7 July 2017
Israel     15 July 2017     (Jerusalem Film Festival)
Norway     25 August 2017
Sweden     8 September 2017
Singapore     28 September 2017
Philippines     11 October 2017
Hungary     12 October 2017
Netherlands     12 October 2017
Hong Kong     19 October 2017
Italy     31 October 2017
Croatia     2 November 2017
UK     10 November 2017

Titoli all’ estero

(original title)     HHhH
Canada (English title) (DVD title)     Killing Heydrich
Croatia     Čovjek sa željeznim srcem
Czech Republic     Smrtihlav
Denmark     The Man with the Iron Heart
Finland     The Man with the Iron Heart
Germany     Die Macht des Bösen
Germany (DVD box title)     Die Macht des Bösen – The Man with the Iron Heart
Greece     Ο στόχος
Hungary     HHhH – Himmler agyát Heydrichnek hívják
Italy     L’uomo dal cuore di ferro
Poland     Kryptonim HHhH
Portugal     O Homem do Coração de Ferro
Romania     Barbatul cu inima de fier
Russia     Мозг Гиммлера зовется Гейдрихом
Spain     El hombre del corazón de hierro
Sweden     The Man with the Iron Heart
USA     The Man with the Iron Heart

Locations

 

 

Hungary

Budapest, Hungary

Prague, Czech Republic

Czech Republic

Vota la recensione
[Total: 1 Average: 5]
Story
0
Actors
0
Music
0
Director
0
Average
  Loading, please wait yasr-loader

Titolo originale    HHhH
Lingua originale    inglese
Paese di produzione    Francia, Regno Unito, Belgio, Stati Uniti d’America
Anno    2017
Durata    119 min
Genere    drammatico, thriller, guerra, biografico
Regia    Cédric Jimenez
Soggetto    Laurent Binet (romanzo)
Sceneggiatura    Audrey Diwan, David Farr, Cédric Jimenez
Produttore    Daniel Crown
Produttore esecutivo    Daniel Delume, Alain Goldman
Distribuzione (Italia)    Videa
Fotografia    Laurent Tangy
Montaggio    Chris Dickens
Musiche    Guillaume Roussel
Costumi    Olivier Bériot

Interpreti e personaggi

Jason Clarke: Reinhard Heydrich
Rosamund Pike: Lina Heydrich
Stephen Graham: Heinrich Himmler
Jack O’Connell: Jan Kubiš
Jack Reynor: Jozef Gabčík
Mia Wasikowska: Anna Novak
Thomas M. Wright: Josef Valcik
Enzo Cilenti: Adolf Opálka
Geoff Bell: Muller
Volker Bruch: Schellenberg
Barry Atsma: Frank

FOTO E POSTERS

 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterest