Pronto… c’è una certa Giuliana per te

Pronto… c’è una certa Giuliana per te è un film del 1967, diretto dal regista Massimo Franciosa..  Per questo film Mario Nascimbene vinse il Nastro d’Argento per le migliori musiche.

Trama

Paolo e Giuliana sono compagni di classe. Lui, figlio di un industriale, è piuttosto goffo e timido, ancora attaccato alle gonne della madre. Lei non ha più i genitori e vive con una zia. Tra i due si stabilisce ben presto un rapporto di simpatia che a poco a poco diventa sincero affetto.

 

Mancano tuttavia pochi mesi agli esami di maturità e Paolo studia forsennatamente, anche perché il padre gli ha già comprato la vettura “spider” come premio per la promozione. Muore improvvisamente la zia di Giuliana e la coppia ha una crisi. Ma non è che una pausa, poiché i due giovani si accorgeranno di volersi veramente bene e, nonostante Giuliana sia stata bocciata, partiranno insieme per le vacanze.

Commento

Dal romanzo “Maturità Classica” di Gianfranco Ferrari, una commedia giovanilistica sui tumulti dell’amore adolescenziale stretto tra i doveri scolastici e le pressioni dei genitori. Nonostante una sceneggiatura flagellata da brusche cesure, Franciosa è riuscito a catturare lo spirito ingenuo dei diciott’anni, utilizzando al meglio la freschezza e i sorrisi della Medici e il viso di Gianni Dei.

Garbato e tenero filmetto giovanilistico di Franciosa, oggi quasi dimenticato, che funziona senz’altro meglio quando non sono in scena gli adulti e si concentra sui rapporti tra i due ragazzi.

Locations

 

 

 

Via Trionfale a Roma

Via Monte l’Abbate a San Lorenzo in Correggiano (Rimini).

 

 

Vota la recensione
[Total: 2 Average: 5]
Story
2
Actors
2
Music
2
Director
2
Average
  Loading, please wait yasr-loader
FOTO E POSTERS

 

Titolo originale     Pronto… c’è una certa Giuliana per te
Lingua originale     italiano
Paese di produzione     Italia
Anno     1967
Durata     97′
Colore     colore
Audio     mono
Rapporto     2,35 : 1
Genere     sentimentale, commedia
Regia     Massimo Franciosa
Soggetto     Franco G. Ferrari, Massimo Franciosa
Sceneggiatura     Franco G. Ferrari, Massimo Franciosa
Casa di produzione     Aenaria Film
Fotografia     Pasqualino De Santis
Montaggio     Sergio Montanari
Musiche     Mario Nascimbene
Costumi     Franco Bottari

Interpreti e personaggi

Mita Medici: Giuliana
Gianni Dei: Paolo
Marina Malfatti: Annalisa
Caterina Boratto: zia Amelia
Silvia Dionisio: Stefania
Anna Mazzamauro: Marina
Anastasia Stevens: studentessa
Paola Natale: studente
Giancarlo Bonuglia: professore
Giovanna Lenzi:
Paolo Ferrari: padre di Paolo
Françoise Prévost: madre di Paolo

Doppiatori italiani

Ludovica Modugno: Giuliana
Claudio Sorrentino: Paolo

Facebooktwittergoogle_pluspinterest