Rocco Schiavone mercoledi’ con Corrado Solari

 

153637189-29f8b7de-6260-4c42-8f06-9018d6a4b046

IL VICEQUESTORE della Polizia Rocco Schiavone, romano trasteverino trasferito per una punizione ad Aosta, allergico alla neve e al potere, si fuma una canna prima di cominciare a lavorare. E’ la sua preghiera laica del mattino. Anarchico, intelligente, il cinismo che nasconde un cuore d’oro, l’eroe dei libri di Antonio Manzini editi da Sellerio conquista la tv col volto di Marco Giallini, che sfida il gelo con loden d’ordinanza e Clarks. La serie ‘Rocco Schiavone’ diretta da Michele Soavi, in onda da mercoledì 9 novembre su RaiDue (questa settimana il mercoledì e il venerdì, poi tutti i mercoledì), rispetta totalmente il personaggio nella sua libertà di espressione (Schiavone ha un suo personale metro di giudizio sulle ‘rotture di ..’, dai giri nei centri commerciali agli ‘omicidi sul groppone’ che raggiungono anche il decimo livello) e passione per il fumo. Fuma continuamente, una sigaretta dietro l’altra.

Facebooktwittergoogle_pluspinterest