Ron Howard documentario su Pavarotti

Un documentario autorizzato del cantante lirico Luciano Pavarotti sara’diretto e realizzato da Ron Howard.

Howard lo produrrà insieme a Nigel Sinclair, Brian Grazer, Michael Rosenberg e Jeanne Elfant Festa. Le società di produzione sono Imagine Entertainment e White Horse Pictures. Il film sarà realizzato in collaborazione con Polygram Entertainment e Studiocanal, che cofinanzieranno il progetto.

Il documentario ancora senza titolo verrà prodotto con la piena collaborazione della proprietà Pavarotti, Universal Music Classics e Decca Records. Studiocanal e White Horse si occuperanno delle vendite internazionali mentre White Horse dirigerà le vendite nordamericane. Non è stata fissata alcuna data di uscita.

Pavarotti è nato nel 1935 in Italia e morì nel 2007 di cancro. Ha iniziato la sua carriera professionale come tenore nel 1961 in Italia e  la sua ultima performance finale fu alle Olimpiadi invernali del 2006 a Torino.

Howard ha detto: “La vita di Pavarotti era piena di alti e bassi cone nei grandi drammi e, come ogni carattere competitivo , era anche un uomo di notevoli contraddizioni. La sua ambizione artistica, spinta dal suo talento e dal suo profondo amore per l’umanità, ha guidato la sua carriera e il potente legame con il suo pubblico, ma hanno alimentato anche la sua altra vita come filantropo mondiale. Sono incuriosito dal modo in cui la sua passione emotiva non solo ha guidato la sua musica e il suo potente legame con il suo pubblico, ma anche la sua altra vita come filantropo “.

Facebooktwittergoogle_pluspinterest