Sei jellato amico…

mv5bnjrmotc2yzgtztrhmy00ogvllwezntetowywy2y5yzcznjmzxkeyxkfqcgdeqxvymzu0nzkwmdg-_v1_

 

 

 

 

 

 

 

 

Sei iellato amico…, hai incontrato Sacramento.

Trama

Jack Thompson, detto Sacramento, esercita il pugilato per esibizionismo. Più che quarantenne possiede una ricca fattoria, ha due figli, Jim ed Evelyn, e molti servi fra cui Hike, innamorato di Evelyn. Tom Murdok (che ha perso molti denari per colpa di Jack nello scommettere sugli incontri di pugilato) cattura Sacramento: lo sta per impiccare quando giungono i figli a salvarlo. In altra occasione, Tom cerca di rifarsi assalendo la banca locale di Doc O’Donnel in cui si trovano depositati tutti i risparmi dell’avversario ma anche questa volta Sacramento riesce a sventare in parte il colpo.

Deciso a inferire un colpo decisivo, Murdok approfitta del grande incontro tra Sacramento e il campione Dinamite per catturare Evelyn, rimasta sola alla fattoria. Avvisato nel corso del match, Thompson risolve immediatamente a suo favore lo scontro e quindi incarica il banchiere, Jim e Hike di raccogliere i 20.000 dollari richiesti come taglia e di portarli al posto fissato per lo scambio. Tuttavia, sicuro della cattiva fede di Tom, riesce a individuare il rifugio dell’avversario e vi penetra. Esattamente secondo le previsioni Murdok fa prelevare il denaro del riscatto dai suoi uomini ma non restituisce la ragazza. Sacramento mette fuori causa diversi uomini, ma viene fatto prigioniero.

Il desiderio di centellinare la vendetta risulta fatale al bandito e ai suoi, che vengono sterminati dagli accorsi familiari e amici di Jack. Solo l’ambiguo Doc, schieratosi troppo tardi dalla parte dei migliori perisce nella lotta. Ristabilito l’ordine, tutto si concluderà con un triplice matrimonio: Sacramento con Rosy, padrona del saloon; Jim con Maggy, ragazza della fattoria del padre; Hike con Evelyn.

Western ridanciano e pugilistico che tenta di uscire dai ristretti canoni del filone riducendo al minimo le scene violente – mostrate quasi sempre nella semioscurità o stemperate dall’umorismo – ed inventando un protagonista sui generis: lo scapestrato pistolero-pugile Hardin con il suo cavallo Ringo, dotato di intelligenza quasi umana. Le novità sono soprattutto all’inizio, mentre il finale scivola via in modo assai più tradizionale. Signorile Tranquilli, esuberante la Nell in versione mora.

Recensione

 

 

Jack Thompson ‘Sacramento’ (Ty Hardin) ha un talento per mettersi nei guai o per avere problemi a trovarli e spesso spetterà ai suoi figli venire a salvarlo da qualsiasi macchia del mondo in cui si trova. Il vero problema inizia per Sacramento quando sua figlia, Maggie (Jenny Atkins), viene rapita, e mentre paga il riscatto non viene restituita. Spetta al suo ragazzo prendere in mano la situazione per riaverla.

Bisogna ammettere che Sei Jellato Amico, Hai Incontrato Sacramento è un titolo piuttosto eclettico per un film, ma per molti versi è giusto che questo spaghetti western sia un film eclettico. In effetti, non credo di essermi imbattuto in un altro spaghetti western così casuale, come se sentissi quasi come se qualcuno prendesse le idee sulle scene che avevano raccolto dagli altri western e le mettesse insieme in questo patchwork di scene. La cosa strana è che sebbene se ne abbia l’ impressione per gran parte del film, non sembra che abbia una trama appropriata, ma alla fine “Sei Jellato Amico, Hai Incontrato Sacramento”, finisce per essere divertente.

Ciò che questo significa in realtà è che durante il primo tempo sembra che il film sia solo una raccolta di scene divertenti; un’imboscata in cui il trucchetto di Sacramento aiuta a salvarlo, una scena pesante in cui una giovane donna balla mentre Sacramento sta creando, una rissa in un saloon. Ma nessuna di queste scene sembra davvero connessa a quella di Sacramento e della sua famiglia. Ma poi, quasi dal nulla, questa trama rapita arriva e la prima metà che ha giocato pesantemente sull’ humour lascia il posto a qualche dramma tipico dei western. Non ti dirò che è una grande trama ma finisce per avere uno scopo piuttosto che un accozzaglia di idee di scena individuali.

A dire il vero è Ty Hardin a rendere divertente la pellicola mentre abbraccia la sciocchezza del film e sembra divertirsi. Se non fosse stato per Hardin, sarebbe finito con uno spaghetti western che soffre dappertutto e che include il lavoro della cinepresa che non ha uno stile fisso.

Curiosità

 

 

Uscite all’estero

Italy     13 April 1972
West Germany     13 July 1973
Austria     September 1973

Titoli all’ estero

You’re Jinxed, Friend, You’ve Met Sacremento
Brazil     Um Homem Chamado Sacramento
Spain (video title)     Balas de plomo, puños de acero
Greece (video title)     Sacramento
Italy (poster title)     Sei iellato, amico hai incontrato Sacramento
West Germany     Man nennt ihn Sacramento
World-wide (English title)     You’re Jinxed, Friend You’ve Met Sacramento

Vota la recensione
[Total: 1 Average: 5]
Story
1
Actors
1
Music
1
Director
1
Average
  Loading, please wait yasr-loader

Titolo originale    Sei iellato, amico hai incontrato Sacramento
Lingua originale    italiano
Paese di produzione    Italia, Spagna
Anno    1972
Durata    99 min
Genere    western
Regia    Cesare Canevari
Aiuto Regia     Ferdinando Poggi
Soggetto    Giorgio Cristallini
Sceneggiatura    Giorgio Cristallini
Produttore    Cesare Canevari
Produttore esecutivo    Luigi Sportelli
Casa di produzione    Canadian International Film
Distribuzione (Italia)    Panta (1972)
Fotografia    Fausto Rossi
Montaggio    Amedeo Giomini
Musiche    Franco Micalizzi

Interpreti e personaggi

Ty Hardin     Jack Thompson ‘Sacramento’
Christian Hay     Jim Thompson
Jenny Atkins     Maggie Thompson
Giacomo Rossi Stuart     Tom Murdock
Krista Nell     Evelyn
Stelvio Rosi     Hike (as Stan Cooper)
Dana Ghia     Rosy
Cathrin Asimus     Enrico Casadei
Domenico Cianfriglia     Murdock Henchman
Giovanni Cianfriglia     Murdock Henchman
Giovanni Fanelli     (as Gianni Fanelli)
Raffaele Fanelli     (as Robert Fiz)
Salvatore Furnari     Barman
Milla Johansson     Rocco Lerro
Carla Mancini     Masseuse (as Lucia Mancini)
Martina Orlop
Ferdinando Poggi     Sheriff (as Nando Poggi)
Alessandro Perrella
Renato Pietrini
Virgilio Ponti
Murdock Henchman
Pietro Torrisi          Dinamite
Clemente Ukmar
Murdock Henchman
Silvano Tranquilli     Doc O’Donnell

 

FOTO E POSTERS

 

 

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterest