Senza movente

Senza movente (Sans mobile apparent) è un film di Philippe Labro del 1971 ambientato a Nizza. Il protagonista è Jean-Louis Trintignant affiancato da Dominique Sanda e Carla Gravina. Una piccola parte per Laura Antonelli.

Trama

L’ispettore Carella deve indagare su misteriosi omicidi che sconvolgono all’improvviso la città di Nizza e la Costa Azzurra. Le morti all’apparenza non sembrano avere alcun collegamento. Un rompicapo che tormenta l’ispettore e i suoi diretti superiori. Vengono uccisi un imprenditore, un cartomante e anche la giovane fidanzata di Carella. L’ispettore è un tipo determinato, diffidente e sospettoso, acuto osservatore e ha una curiosa abitudine che attira l’attenzione dei sospettati e anche dei poliziotti al suo seguito: si lava spesso le mani, anche se trova una piccola fontana mentre cammina. Capisce comunque che deve andare indietro nel tempo per trovare le connessioni che lo aiutino a districarsi nelle indagini. Il punto di partenza è la messa in scena a Nizza di una commedia teatrale, la stessa commedia che anni prima era stata proposta sempre in Costa Azzurra. Il fatto curioso è che tutti gli assassinati erano stati protagonisti di quella recita teatrale. Carella dunque ha (quasi) capito il nesso e cerca all’indietro i particolari di quella rappresentazione, interrogando tutti quelli che avevano partecipato, anche il regista. Alla fine, capito in anticipo chi è l’assassino, gli tende una trappola nella quale cade in pieno e l’ispettore lo uccide così in un conflitto a fuoco da lunga distanza, essendo un ottimo tiratore. A caso risolto però decide di abbandonare la Polizia, amareggiato dalle omissioni e patetiche giustificazioni di alcuni indagati e anche dal fatto che una delle vittime è stata la sua fidanzata.

 

Commento

Buona commistione tra il poliziesco metropolitano (l’assassino colpisce come lo Scorpio di callaghiana memoria) e il thriller d’indagine, con la soluzione celata in un trauma del passato. Bisogna indagare nel passato delle vittime del misterioso cecchino, per trovare eventuali legami e un movente che sembra mancare. Questa la parte più classica del giallo. La trama non è strepitosa, ma desta comunque interesse, l’ambientazione in una Nizza estiva funziona ed è ottimo il cast, in cui spiccano Trintignant, poliziotto scrupoloso e onesto e una Sanda bella e sfuggente. L’Italia contribuisce con le incisive apparizioni della Gravina e soprattutto della Antonelli, nonché con il semplice ma efficace score di Morricone.

Curiosità

 

Il film è tratto dal romanzo “Dix plus un” di Ed McBain, pseudonimo di Salvatore Lombino, che firmò anche la sceneggiatura degli Uccelli hitchcockiani.

Locations

 

 

Place Rossetti, Nice, Alpes-Maritimes, France

Port de Nice, Nice, Alpes-Maritimes, France

Résidences Haussmann, Rue Henri de Bournazel, Nice, Alpes-Maritimes, France
(first murder)

Parc Vigier, Nice, Alpes-Maritimes, France
(Kleinberg’s murder)

Quai des Docks, Nice, Alpes-Maritimes, France
(Carella’s home exteriors)

Aéroport Nice-Côte d’Azur, Alpes-Maritimes, France

Parc Valrose, Nice, Alpes-Maritimes, France
(Carella following Sandra after rehearsal)

Hôtel Negresco – 37 Promenade des Anglais, Nice, Alpes-Maritimes, France
(reporters’ hotel)

Avenue Regina, Nice, Alpes-Maritimes, France
(Rupert-Foote’s hotel)

Cimetière de l’Est, Nice, Alpes-Maritimes, France
(cemetery)

Vota la recensione
[Total: 1 Average: 5]

 

Story
1
Actors
1
Music
1
Director
1
Average
  Loading, please wait yasr-loader

 

Titolo originale     Sans mobile apparent
Paese di produzione     Francia, Italia
Anno     1971
Durata     100 min.
Genere     thriller, drammatico
Regia     Philippe Labro
Soggetto     Ed McBain
Sceneggiatura     Vincenzo Labella, Philippe Labro, Jacques Lanzmann
Produttore     Jacques-Eric Strauss
Fotografia     Jean Penzer
Musiche     Ennio Morricone

Interpreti e personaggi

Jean-Louis Trintignant: Ispettore Stéphan Carella
Dominique Sanda: Sandra Forest
Carla Gravina: Jocelyn Rocca
Stéphane Audran: Hélène Vallée
Paul Crauchet: Francis Palombo
Erich Segal: Hans Kleinberg
Sacha Distel: Julien Sabirnou
Laura Antonelli: Juliette Vaundreuil
Jean-Pierre Marielle: Perry Rupert-Foote
Michel Bardinet: Tony Forest
Esmeralda Ruspoli: signora Forest
Alexis Sellan: Pierre Barroyer
Jean-Jacques Delbo: Commissario Capo
André Falcon: Prefetto

FOTO E POSTERS

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterest