Ultimo domicilio conosciuto

Ultimo domicilio conosciuto è un film del 1970 diretto da José Giovanni.

Trama

Marceau Leonetti, un funzionario pubblico competente ed energico ferma per caso il figlio di un influente avvocato alla guida sotto l’influenza di alcol. Pochi mesi dopo, l’avvocato accusa falsamente Leonetti di essere violento e incompetente. Come risultato Marceau viene trasferito in un piccola stazione di polizia, dove incontra la giovane e bella Jeanne. Ben presto si trovano ad affrontare un’indagine difficile.

 

Link per acquistare il dvd francese:

Dernier domicile connu

 

 

Link per il dvd in inglese su amazon

Ultimo Domicilio Conocido (Import Movie) (European Format – Zone 2)

Commento

Perfetta l’accoppiata Lino Ventura/Marlène Jobert, componente essenziale per l’ottima riuscita di questo poliziesco francese. L’entusiasmo della Jobert (giovane ausiliaria) e la completa disillusione di Ventura (commissario che conosce i retroscena della polizia ma ancora compie il suo dovere fino in fondo) in una ricerca porta a porta, che mostra una variegata galleria di personaggi visti con umanità dall’ausiliaria e con freddo distacco dal più che esperto commissario.

Magistrale, amarissimo polar del maestro Josè Giovanni. Un monumentale Lino Ventura, poliziotto degradato per aver pestato il callo sbagliato, è messo sulle tracce dell’inafferrabile testimone-chiave di un processo. Lo affianca Marlene Jobert giovane recluta, ma anche gli scagnozzi del processando boss non stanno a guardare… Giovanni esprime tutta la sua rabbia di conservatore anarchico in un film senza concessioni, e allo stesso tempo umanissimo, come solo i migliori francesi han saputo fare in questo genere. Fondamentale. Indimenticabile la musica di Francois de Roubaix, geniale.

Con sobria e precisa efficacia, Giovanni critica il sistema poliziesco e il suo principio che il fine giustifica i mezzi. Critica riuscita grazie anche all’impeccabile interpretazione di Lino Ventura che dà al suo personaggio forza e spessore.

(fonte davinotti http://www.davinotti.com)

Curiosità

 

Marlene Jobert ha scritto nella sua autobiografia che discusse a lungo con Lino Ventura durante le riprese del film, anche perche’ prima rifiuto’ la parte e poi accetto’, ma non fu mai troppo convinta dal ruolo. Alcuni anni dopo i due dimenticarono i diverbi avuti sul set.

Il film termina con una citazione: la vita e’ un bene perduto se non e’ vissuta come avresti voluto, riportata come di Eminescu, un poeta rumeno. Ma e’ un errore. E’ di un altro poeta rumeno, Gheorghe Cosbuc.

Locations

Région parisienne, France

Rue Saint-Vincent, Paris 18, Paris, France
(Leonetti’s new police precinct)

Boulevard Arago, Paris 14, Paris, France

Belleville, Paris 19, Paris, France

Cachan, Val-de-Marne, France

Champ de Mars, Paris 7, Paris, France
(Leonetti and Dumas finally meeting Martin)

Cité de la Glacière, Paris 13, Paris, France
(Martin’s apartment complex)

Glacière, Paris 13, Paris, France

Montmartre, Paris 18, Paris, France

Parc Montsouris, Paris 14, Paris, France
(last scene by the lake)

Paris 10, Paris, France

Paris, France

Pharmacies, Paris 13, Paris, France

Police Judiciaire 36, Quai des Orfèvres Paris 1, Paris, France

Rue de Rivoli, Paris 1, Paris, France

Ultimo domicilio conosciuto
Titolo originale Dernier domicile connu
Paese di produzione Francia, Italia
Anno 1970
Durata 105 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere thriller
Regia José Giovanni
Soggetto Joseph Harrington
Sceneggiatura José Giovanni
Fotografia Étienne Becker
Montaggio Kenout Peltier
Musiche François de Roubaix
Scenografia Jean-Jacques Caziot e Claude Reytinas

Interpreti e personaggi
Lino Ventura : Ispettore Marceau Leonetti
Marlène Jobert : Jeanne Dumas
Michel Constantin : Greg
Paul Crauchet : Jacques Loring
Alain Mottet : Frank Lambert
Béatrice Arnac : Silvia
Guy Heron : Soramon
Albert Dagnant : Arnold
Monique Mélinand : Mme Loring
Marcel Pérès : Lenoir
Germaine Delbat : Madame Lenoir
Hervé Sand : Gravel

Doppiatori italiani

Glauco Onorato: ispettore Marceau Leonetti
Vittoria Febbi: Jeanne Dumas
Gianfranco Bellini: Frank Lambert

 

Vota la recensione
[Total: 1 Average: 5]

 

Story
1
Actors
1
Music
1
Director
1
Average
  Loading, please wait yasr-loader

 

FOTO E POSTERS

 

 

Facebooktwittergoogle_pluspinterest